Banner
Non sei loggato

Image Map

Login





Carrello
Procedi all'acquisto
Il carrello è vuoto.

Hai un codice?
Hai un codice? inseriscilo qui!
 

Benessere psicologico e mondo del lavoro

Stampa

Autore/i
Mario Fulcheri, Antonio Lo Iacono, Francesco Novara
ISBN
9788876408106
Benessere psicologico e mondo del lavoro
€ 18,05 invece di € 19,00
Sconto 5%



L’interesse sugli aspetti psicopatologici inerenti l’adattamento dell’uomo al lavoro si è sviluppato solo in tempi relativamente recenti. Il lavoro ha infatti oggi un’importanza e rivelanza fondamentale nella vita dell’individuo, è “un compito vitale fondamentale”. Precarietà. Flessibilità. Mobbing. Malessere. Stress. Il lavoro sviluppa inevitabilmente patologie, che si riflettono sulla vita di tutti i giorni, compromettendo la salute psicofisica della persona e di chi gli sta accanto. Un volume che tocca le principali tematiche relative al mondo del lavoro, stimolando il lettore a comprendere l’integrazione tra disagio, malessere, scompenso clinico e lavoro occupazionale.
La psicopatologia del lavoro è un metodo di approccio ai problemi dell’adattamento umano all’ambiente di lavoro, che utilizza le nozioni teoriche e la lunga esperienzametodologica della Psicologia clinica in materia di adattamento e riadattamento sociale e che ha recentermente ampliato le sue aree di intervento passando dall’analisi e dal trattamento della sofferenza individuale a quello connesso all’organizzazione patogena. Il volume, muovendosi all’interno della psicologia clinica occupazionale, si concentra sui disagi, malesseri nel lavoro (stress nelle varie forme, precariato, mobbing eccetera) e sui vari aspetti psicopatologici derivanti, presenta studi sull’ambiente occupazionale e i possibili modi di influenzarlo mediante efficaci mezzi relazionali e comunicazionali, mette a fuoco problemi quali la riduzione dei rischi per la salute, l’abbreviazione della durata di malattia, la salvaguardia di danni e minorazioni. Importante anche la sezione relativa allo sviluppo di specifiche tecniche cognitivo-comportamentali rivolte all’individuazione del “come" si sono andate costituendo le modalità comportamentali insoddisfacenti e disadattive e quindi al possibile utilizzo di efficaci strumenti terapeutici.


Scheda tecnica

Volume 17 x 24 cm
Brossura
Pagine 248
Bibliografia



Recensioni Clienti:
Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.


Catalogo

Carta del Docente


Ricerca editoria
Titolo

Sottotitolo

Autore/i

ISBN

Parole chiave