Banner
Non sei loggato
Home Catalogo LIBRI PSICOLOGIA Vittimologia e psichiatria

Image Map

Login





Carrello
Procedi all'acquisto
Il carrello è vuoto.

Hai un codice?
Hai un codice? inseriscilo qui!
 

Vittimologia e psichiatria

Stampa

Collana Universitaria

Autore/i
Gian Carlo Nivoli, Liliana Lorettu, Paolo Milia, Alessandra M.A. Nivoli, L. Fabrizia Nivoli
ISBN
9788876408557
Vittimologia e psichiatria
€ 35,00



Che cosa?
Il tema dell’insicurezza e del disagio individuale rimane troppo spesso limitato alle analisi sociologiche o al dibattito politico: minore attenzione viene rivolta agli effetti devastanti che l’esperienza della violenza, nella molteplicità di forme in cui viene espressa, possono avere sulla salute mentale del singolo.
Generalmente si parla poco della vittima, della singola persona esposta a eventi tanto drammatici quanto frequenti, dei suoi bisogni, dei suoi diritti e delle sue esigenze di supporto e di sostegno tecnico-professionale. L’interesse nei confronti della vittima tende rapidamente a declinare: l’attenzione spesso si concentra prevalentemente sull’autore del reato o sulle cause dell’evento. Tuttora, le istituzioni, l’ambiente sociale e l’opinione pubblica continuano ad assumere atteggiamenti di negazione, di inadeguato riconoscimento, se non addirittura di subdola condanna morale nei confronti della vittima.

Perché?
Il libro “Vittimologia e psichiatria” rappresenta una trattazione completa e dettagliata sulla specificità della psicopatologia e della terapia ai vari tipi di vittima. La vittima è un soggetto in sofferenza fisica e psichica legata a eventi interpersonali dannosi di violenza, sfruttamento, prevaricazione, delegittimazione (spesso connessi a comportamenti devianti e criminali) e a eventi catastrofici (causati dalla natura o dall’uomo: privazione di libertà, isolamento, stigma, lutti, genocidi e altro ancora).

A chi?
Questo libro, invece, vuole offrire in un’ottica multidisciplinare – nel rispetto delle specifiche competenze - a tutti gli operatori della salute mentale (psichiatri, psicologi, criminologi, socioterapeuti…) e agli operatori nel campo forense (periti, consulenti, responsabili dell’amministrazione della Giustizia, protagonisti dei processi penali e civili, studiosi del diritto…) la possibilità di comprendere e di curare il disagio fisico e psichico delle vittime e di intervenire, rispettando gli aspetti biologici, psichiatrici, psicoanalitici, sociali, in modo equilibrato e preventivo (prevenzione del disturbo psichico personale e del danno sociale).

 

Gian Carlo Nivoli è Professore Ordinario di Psichiatria, Direttore della Scuola di specializzazione in Psichiatria della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Sassari; Autore di numerose pubblicazioni nell’ambito della psichiatria forense, fa parte del Direttivo della Società Italiana di Psichiatria Forense, di cui è stato Presidente.
Liliana Lorettu,
Professore Associato di Psichiatria, Università degli Studi di Sassari, Presidente del Corso di Laurea in Tecnica della riabilitazione psichiatrica, è l’attuale Presidente della Società Italiana di Psichiatria Forense: anch’essa ha al proprio attivo numerose pubblicazioni.
Accanto a loro è cresciuta una vera e propria “scuola”, di cui sono manifestazione gli altri Autori di questo volume: Paolo Milia, Alessandra A.M. Nivoli e L. Fabrizia Nivoli.


Scheda tecnica

Volume 17 x 24 cm
Cartonato
Pagine 400
Bibliografia
Indice analitico



Recensioni Clienti:
Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.


Catalogo

Ricerca editoria
Titolo

Sottotitolo

Autore/i

ISBN

Parole chiave