Banner
Non sei loggato
Home Catalogo LIBRI Il malato di mente tra interdizione e abbandono: quale tutela?

Image Map

Login





Carrello
Procedi all'acquisto
Il carrello è vuoto.

Hai un codice?
Hai un codice? inseriscilo qui!
 

Il malato di mente tra interdizione e abbandono: quale tutela?

Stampa

Curatore/i
Enrico Zanalda
Autore/i
AA.VV.
ISBN
9788876403156
Il malato di mente tra interdizione e abbandono: quale tutela?
€ 13,43



Il recente processo di superamento degli ex ospedali psichiatrici, a distanza di venticinque anni dall’entrata in vigore della Legge 180/1978, ha riproposto la necessità di individuare delle forme di tutela dei malati di mente più moderne di quelle vigenti. L’argomento viene qui trattato da un giudice tutelare e da un pretore, da un avvocato civilista esperto di diritto di famiglia e da alcuni studiosi di diritto civile. Sono inoltre riportati i contributi di illustri psichiatri operanti nell’ambito della sanità pubblica o consulenti del tribunale. Il pregio del presente volume è quello di comunicare esperienze differenti sull’amministrazione e sulla tutela che possono essere di prezioso aiuto a chi opera nell’assistenza ai malati di mente. Nel volume sono inoltre riferite le esperienze e le difficoltà del processo di superamento degli ex ospedali psichiatrici in riferimento a questi aspetti e dell’operare quotidiano nei Dipartimenti di salute mentale.


Scheda tecnica

Volume 13 x 21 cm
Brossura
Pagine 128



Recensioni Clienti:
Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.


Catalogo

Ricerca editoria
Titolo

Sottotitolo

Autore/i

ISBN

Parole chiave